ETICHETTA

Alle agevolazioni fiscali per le ristrutturazioni in vigore da qualche anno, si è aggiunto dal 2020 un utile strumento di cui può avvalersi l’acquirente di abitazioni in ristrutturazione o di recente ristrutturate. Il credito di imposta di cui dispone l’acquirente può essere ceduto all’impresa che ha ristrutturato oppure ad una banca o Assicurazione o alle Poste.

Nel caso del borgo La Serra per l’abitazione in corso di ristrutturazione (casa della Rosa antica), lo sconto può arrivare al 18%-20% rispetto al prezzo di listino + IVA che tradotto in  cifre ammontano a € 40.000-42.000. Non è “escamotage” perché il prezzo di listino (a cui va aggiunta l’IVA) è pubblico da molto tempo prima che uscisse il Decreto in questione. Vi è stato nel 2021 un modestissimo incremento per recupero parziale dell’inflazione, oggi galoppante per quanto riguardano i prezzi dell’edilizia.

Tutto ciò mantenendo invariata l’alta qualità dell’abitazione ristrutturata, senza “impoverimenti“ degli impianti e delle finiture (vedi descrizioni già pubblicate).

L’alto gradimento di queste abitazioni ristrutturate della Serra è confermato dalle valutazioni degli ospiti che hanno soggiornato per brevi periodi questa estate nella casa della Peonia rossa (in parte visibili su Airbnb):

  • Posizione invidiabile e panorama splendido;
  • Luogo tranquillo e incontaminato;
  • Ottimo punto di partenza per muoversi in libertà tra i boschi ed i prati delle montagne;
  • Abitazione dotata di tutti i confort;
  • Abitazione pulitissima;
  • Valutazione complessiva al top (cinque stelle).

L’anno 2021 che sta per terminare è stato eccezionale per molti versi. Alla seconda ondata di Covid 19 anche i Comuni di Fanano e di Sestola sono stati interessati   in misura significativa, si è registrata una lunga estate e le montagne si sono animate di tanti turisti come non si era mai visto.  

Siamo ora nel mezzo della terza ondata di Covid 19; è arrivata la neve come di consuetudine a dicembre, si sono riaperti gli impianti  del Comprensorio sciistico del Cimone. Anche la stazione di partenza del Cimoncino ha riaperto gli impianti di risalita, arricchita dall’apertura di un nuovo Baby park.

Certamente questi due anni travagliati hanno dimostrato che la montagna modenese è un “luogo di villeggiatura” molto attraente per ampie fasce di popolazione.

 

001

 

002

 

003

 

004 

005006

 

007 

Fanano, 5/12/2020

 

Consistenti sconti con la cessione del credito per l’acquisto di abitazioni in ristrutturazione https://petra2000.it/ Super User